Petizione aggregazione di Astano con la Tresa

NO all’aggregazione di Astano con un moltiplicatore superiore al 100% con il neonato Comune Tresa. (Il moltiplicatore attuale di Astano è del 130%). 

Con l’auspicio che venga sottoscritta da tutti i ticinesi e in particolare dai malcantonesi, perché lasciare in difficoltà Astano aumenta solo i problemi di tutti. Il 130% di moltiplicatore astanese, se ha un senso è solo quello di essere un campanello d’allarme per tutto il Ticino e in particolare per le piccole comunità, ma ora bisogna passare oltre e costruire il futuro di Astano nella Tresa. Dal Municipio di Astano mi aspetto il sostegno a questa petizione e soprattutto che, avendo ritirato il messaggio 11-2019 dove chiedeva all’assemblea di accettare il moltiplicatore del 130% imposto dal CdS l’undici settembre scorso, lo riformuli proponendo il 100% lasciando così la scelta al CdS se intervenire.

SCARICA LA PETIZIONE