Pubblicità

La Polizia cantonale comunica che nell’ambito di un controllo della velocità effettuato, ieri verso le 15:00, su via Monte Ceneri, in territorio di Cadenazzo, è stato intercettato un 50enne cittadino italiano, domiciliato nel Luganese, che viaggiava a una velocità di 157 chilometri orari dove il limite è di 80. L’uomo è stato denunciato al Ministero Pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale e gli è stata sequestra la licenza di condurre e il veicolo.

Pubblicità