Il 18 dicembre 2019 l’Assemblea federale plenaria eleggerà la presidenza del Tribunale penale federale nonché due giudici non di carriera presso il Tribunale federale e un membro del Tribunale amministrativo federale. Essa procederà inoltre alla rielezione dei membri del Tribunale militare di cassazione. La Commissione giudiziaria presenta oggi le sue proposte all’Assemblea federale.

ELEZIONE DELLA PRESIDENZA 2020-2021 DEL TRIBUNALE PENALE FEDERALE

Su proposta della Corte plenaria del Tribunale penale federale, la Commissione giudiziaria propone all’Assemblea federale di eleggere rispettivamente la signora Sylvia Frei (UDC) e il signor Stephan Blättler (UDC) alla presidenza e alla vicepresidenza del Tribunale per il periodo 2020-2021.

ELEZIONI COMPLEMENTARI PRESSO IL TRIBUNALE FEDERALE

Quali successori dei signori Bernard Abrecht (PS) e Andreas Brunner (PS), la Commissione propone all’Assemblea federale di eleggere

  • la signora Sarah Bechaalany (Verdi) e
  • il signorYann Hofmann (PPD)

alla funzione di giudici non di carriera di lingua francese. Dottoressa in legge e avvocata, la signora Bechaalany si avvale di un percorso accademico brillante nonché di solide competenze personali e professionali. Il signor Hofmann vanta una lunga esperienza come cancelliere in seno a diversi tribunali ed esercita da cinque anni la funzione di giudice presso diverse corti del Tribunale cantonale friburghese.

ELEZIONE COMPLEMENTARE PRESSO IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO FEDERALE

Quali successori del signor Blaise Vuille (PPD), la Commissione propone l’elezione della

  • signora Deborah d’Aveni (PS)

al posto di giudice di lingua francese. La signora D’Aveni è titolare di un brevetto di avvocato e di un certificato di studi approfonditi in magistratura. Ha maturato segnatamente cinque anni di esperienza in qualità di cancelliera in seno al Tribunale amministrativo federale.

ELEZIONE DEI MEMBRI DEL TRIBUNALE MILITARE DI CASSAZIONE

Infine la Commissione giudiziaria propone all’Assemblea federale di rieleggere tutti i membri del Tribunale militare di cassazione per il periodo 2020-2023, ossia:

  • colonnello SMG Paul Tschümperlin (PPD), presidente
  • sergente capo André Jomini (PLR), giudice
  • sergente capo Michael Beusch (PS), giudice
  • colonnello Laurent Schneuwly (PPD), giudice
  • colonnello Stefan Wehrenberg (UDC), giudice
  • colonnello SMG Nicolas von Werdt (UDC), giudice supplente
  • colonnello Beat Hirt (PLR), giudice supplente
  • appuntato capo Mattia Pontarolo (PPD), giudice supplente
  • soldato Bleicker Olivier (senza partito), giudice supplente.