Il Municipio di Losone informa che per ragioni di sicurezza il Cantone dovrà rimuovere i due passaggi pedonali presso la rotonda Zandone, all’ingresso dell’omonima zona industriale losonese. La frequenza pedonale sulle strisce in via Arbigo e in via Zandone, le due strade che si immettono nella rotonda, risulta ampiamente inferiore al minimo fissato dalle norme sulla sicurezza stradale. L’Ufficio cantonale della segnaletica stradale ha ritenuto necessario intervenire per eliminare la precedenza ai pedoni. L’isola spartitraffico e le altre strutture d’attraversamento pedonale saranno mantenute.

Pubblicità