Il Ministero Pubblico, la Magistratura dei minorenni, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Bellinzona comunicano che il 29.08.2020 verso le 00:30, all’esterno di un esercizio pubblico in Viale Stazione a Bellinzona, vi è stata una rissa. Rissa scoppiata per motivi che spetterà all’inchiesta di polizia stabilire e che ha visto il coinvolgimento di diversi giovani di due opposte fazioni. Durante lo scontro un giovane 21enne, cittadino croato residente nel Bellinzonese ha riportato ferite che hanno richiesto cure ospedaliere, egli è comunque già stato rilasciato in mattinata. Sono in corso accertamenti per chiarire ragioni, dinamica e responsabilità di quanto avvenuto nonché per identificare ulteriori persone coinvolte. Un 17enne, cittadino svizzero, domiciliato nel Bellinzonese è stato arrestato.

L’inchiesta è coordinata dal Sostituto Procuratore generale Nicola Respini e dalla Magistratura dei minorenni.