La Commissione giustizia e diritti, riunitasi oggi a Bellinzona sotto la presidenza dapprima di Luca Pagani e in seguito di Carlo Lepori, ha incontrato:  

  • i signori Marco Guscio, capitano della gendarmeria stradale, e Giancarlo Santacroce, commissario capo della polizia scientifica, con i quali ha discusso in merito ai contenuti della petizione del 20 marzo 2019 presentata dal signor Mauro Balestra Incidenti stradali in Ticino. Rilievi di polizia e ripristino della viabilità;  
  • i deputati Omar Balli e Sem Genini, con i quali ha discusso in merito ai contenuti della loro iniziativa generica del 21 gennaio 2019 Modifica della Legge sulla cittadinanza ticinese e sull’attinenza comunale (LCCit). Inserimento del criterio di rimborso delle prestazioni assistenziali percepite negli ultimi dieci anni;  
  • i membri della Commissione di esperti indipendenti per l’elezione dei magistrati, composta da Agnese Balestra-Bianchi, già giudice e Presidente del Tribunale d’appello, Giorgio Bomio-Giovanascini, giudice del Tribunale penale federale, Mauro Dell’Ambrogio, già Segretario di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione, Ivo Eusebio, giudice federale emerito e Silvia Torricelli, già giudice del Tribunale d’appello e già magistrato dei minorenni.  

La Commissione tornerà a riunirsi lunedì 21 ottobre 2019.