SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Le possibilità d’investimento delle fondazioni verranno estese e il ruolo dell’assemblea degli investitori in quanto organo supremo delle fondazioni sarà rafforzato. Nella sua seduta del 21 giugno 2019, il Consiglio federale ha preso atto dei risultati della procedura di consultazione e deciso che le modifiche di ordinanza entreranno in vigore il 1° agosto 2019.

Le fondazioni d’investimento sono istituti ausiliari della previdenza professionale che operano investimenti collettivi accessibili agli istituti di previdenza, alle fondazioni del pilastro 3a e agli istituti di libero passaggio. Esse sottostanno alle disposizioni dell’ordinanza sulle fondazioni d’investimento (OFond).

La modifica di ordinanza rafforza l’assemblea degli investitori in quanto organo supremo della fondazione d’investimento. In particolare, in futuro la nomina del consiglio di fondazione sarà esclusivamente di sua competenza. Inoltre, il Consiglio federale aumenta le possibilità d’investimento e la flessibilità delle fondazioni d’investimento. La modifica di ordinanza permetterà ad esempio alle fondazioni d’investimento di realizzare, in certi gruppi d’investimento, degli investimenti in azioni più importanti, il che è necessario data la fase di bassi tassi d’interesse. In tal modo si potrà eliminare lo svantaggio concorrenziale delle fondazioni d’investimento nei confronti dei fondi.

La modifica dell’OFond entrerà in vigore il 1º agosto 2019.