SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Durante tutto il trimestre i deflussi nei corsi d’acqua, a causa delle scarse precipitazioni, sono stati deficitari, in particolare nei mesi di aprile e giugno.

Le risorse accumulate nel manto nevoso erano sostanzialmente coincidenti con la media pluriennale a inizio aprile; sono poi risultate sotto la media ad aprile e nella prima metà di maggio, e prossime alla media a giugno.

Ad aprile, sia il lago di Lugano sia il lago Maggiore hanno evidenziato deficit importanti (per il lago di Lugano si tratta del secondo valore mensile minimo assoluto). A maggio e giugno il deficit è stato meno marcato per il lago di Lugano, mentre a giugno si è osservato un surplus di risorsa accumulata rispetto alla media pluriennale per il lago Maggiore.