SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Il Consiglio di Stato e la Fondazione Servizio trasfusionale CRS della Svizzera italiana informano che anche quest’anno – nelle giornate del 18 e 19 ottobre – sarà organizzata un’azione speciale per promuovere la donazione del sangue in Ticino. Per partecipare all’iniziativa, tutte le persone interessate potranno recarsi nei centri trasfusionali CRS di Bellinzona, Lugano e Locarno. Una postazione di donazione sarà allestita, come di consueto, anche a Palazzo delle Orsoline per i membri del Governo, del Parlamento e per le collaboratrici e i collaboratori dell’Amministrazione cantonale.

La Fondazione Servizio trasfusionale CRS della Svizzera italiana organizza da alcuni anni una serie di azioni che mirano a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione di sangue: il Consiglio di Stato ha deciso anche per quest’anno di rinnovare la propria adesione all’iniziativa.   L’appuntamento è fissato per il 18 e 19 ottobre 2021. L’invito a partecipare è esteso a tutte le cittadine e i cittadini, che potranno fare capo ai Centri del Servizio trasfusionale CRS nella Svizzera italiana durante questi orari:  

  • Bellinzona, Ospedale San Giovanni, via Ospedale 12, lunedì 18 ottobre dalle 10.00 alle 14.00 e martedì 19 ottobre dalle 15.00 alle 19.00
  • Locarno, Palazzo della Corporazione Borghese, di fronte all’ospedale, lunedì 18 ottobre dalle 7.30 alle 15.00 e martedì 19 ottobre dalle 11.00 alle 19.30
  • Lugano, Ospedale Civico – Cardiocentro Ticino, via Tesserete 50, lunedì 18 ottobre dalle 13.30 alle 19.30 e martedì 19 ottobre dalle 7.30 alle 14.00  

A Palazzo delle Orsoline saranno inoltre allestite alcune postazioni di donazione dedicate ai membri di Governo e Parlamento, e al personale dell’Amministrazione cantonale con sede di lavoro a Bellinzona. Nell’ambito di questa iniziativa, il Consiglio di Stato ha, come di consueto, predisposto un congedo speciale per le collaboratrici e i collaboratori dello Stato.

La donazione di sangue avviene in massima sicurezza e nel pieno rispetto delle norme COVID-19, per tale ragione presso il Palazzo delle Orsoline è consigliato fissare un appuntamento in anticipo, contattando il numero 091 960 26 06 o scrivendo un messaggio di posta elettronica all’indirizzo convocazione@trasfusionale.ch. Per la donazione presso i Centri trasfusionali l’appuntamento risulta indispensabile.