FrenchGermanItalian

Visita del Presidente del Gran Consiglio alla Centrale di allarme della Polizia cantonale

- Google NEWS -

Lunedì 19 aprile il Presidente del Gran Consiglio Daniele Caverzasio, si è recato in visita alla Centrale operativa della Polizia cantonale (CECAL) di Bellinzona, dove ha incontrato il Vice Comandante della Polizia cantonale Lorenzo Hutter, il Capo della CECAL Marco Totti, il Direttore generale della Federazione Cantonale Ticinese Servizi Autoambulanze, una delegazione della Federazione Pompieri Ticino e alcuni rappresentanti dell’Amministrazione Federale delle Dogane.  

Dopo una presentazione generale delle attività svolte dalla CECAL, la visita è proseguita al fulcro della centrale operativa, dove giungono quotidianamente e da tutto il Cantone le chiamate d’urgenza effettuate alla Polizia, ai Pompieri e alle Autoambulanze dai rispettivi numeri 112, 117, 118 e 144, come pure le chiamate per allarmi automatici.  

Lo scorso anno le chiamate in urgenza pervenute ai numeri 112 e 117 della Polizia sono state 152’058, mentre 13’005 sono state quelle indirizzate ai Pompieri. 18’842 sono invece state le chiamate per allarmi automatici. Dal canto suo i Servizi Autoambulanze hanno ricevuto 40’000 appelli, che hanno dato origine a 30’000 interventi circa.

Il Presidente ha ringraziato i presenti per il prezioso lavoro svolto al servizio della nostra Comunità, per la professionalità e per il costante impegno dimostrati quotidianamente da tutti i collaboratori, anche e soprattutto in questo difficile momento caratterizzato dalla pandemia.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Studio Fabio Trisconi Architettura Sagl, con passione e dedizione al servizio dei clienti

L’architetto Fabio Trisconi e’ nato ad Iragna nel 1966 e ha frequentato le scuole...

Progetto Carasc – La valorizzazione del territorio svizzero

L’importanza di un territorio non è solo legato all’importanza di voler vedere un bel...

La Goccia, dal 1972 il servizio di pulizia flessibile e adattabile ad ogni esigenza

Flessibilità per offrire al cliente almeno un paio di alternative in modo che possa...