SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

La Polizia cantonale comunica che il maltempo delle ultime ore ha colpito in particolare il Mendrisiotto. Poco dopo le 10.30, in via San Gottardo a Balerna, a causa del persistere delle precipitazioni intense nonché in ragione della portata e del rischio di esondazione del fiume Breggia, si è resa necessaria la graduale chiusura a titolo precauzionale di un centro commerciale. Non si segnalano feriti.

Si registrano in tutto il comprensorio (e in particolar modo in Valle di Muggio, a Morbio, Novazzano, Genestrerio, Chiasso e Vacallo) diversi allagamenti, scoscendimenti, colate di detriti, cedimenti di muri e alberi caduti – anche in questo caso senza feriti – che hanno richiesto la chiusura di alcuni dei tratti di strada interessati. Sono impegnati agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia comunale di Chiasso e della Polizia Città di Mendrisio, nonché i pompieri del Centro di Soccorso Cantonale Pompieri del Mendrisiotto (CSCPM).

Fenomeni simili sono ancora possibili per le prossime ore in Ticino. In quest’ambito si raccomanda alla popolazione di non sostare nei pressi di piante e di corsi d’acqua, di fissare gli oggetti leggeri e di spostare al coperto tutti gli altri oggetti.