SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 21.15 è stata segnalata alla Centrale comune d’allarme (CECAL) una vettura che in contromano si dirigeva verso sud, sulla carreggiata A dell’autostrada A2, in territorio di Taverne. Immediatamente sono scattate le misure di sicurezza e da parte della CECAL sono state inviate le pattuglie sul posto ed è stata disposta la celere chiusura in entrambe le direzioni delle gallerie del Dosso di Taverne e di Collina d’Oro. Misura che ha ridotto il numero di veicoli in transito sulla tratta e quindi anche il pericolo di incidenti e vittime. L’auto con targhe ticinesi è stata poi fermata da due pattuglie della Polizia cantonale poco prima della galleria di Collina d’Oro. Al volante una 81enne cittadina svizzera domiciliata nel Locarnese. Stando a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, la donna si è immessa in contromano sull’autostrada A2 dagli svincoli di Rivera. L’81enne sarà denunciata al Ministero pubblico per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale, per esposizione a pericolo della vita altrui e per perturbamento della pubblica circolazione.