La Polizia cantonale comunica che questa sera poco dopo le 19.30, presso un’azienda agricola ad Aquila, vi è stato un infortunio sul lavoro. Un 50enne agricoltore svizzero residente nella regione stava effettuando dei lavori nel fienile. Per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, è caduto dalla scala su cui si trovava da un’altezza di circa 4 metri. Sul posto sono prontamente intervenuti agenti della Polizia cantonale e in supporto, della Polizia comunale di Biasca, come pure i soccorritori della Tre Valli Soccorso. Il 50enne è deceduto sul posto a causa delle gravi ferite riportate. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team.