Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 03.11.2020 a Chiasso, nell’ambito di un’inchiesta svolta in collaborazione con i servizi antidroga della Polizia comunale di Chiasso, sono stati arrestati una 53enne cittadina italiana e un 40enne cittadino svizzero, entrambi domiciliati nel Mendrisiotto. Sono sospettati di aver preso parte a un importante traffico di cocaina e di eroina sul territorio ticinese. Sono state sequestrare alcune decine di grammi di sostanza stupefacente. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dal Sostituto Procuratore generale Nicola Respini.