FrenchGermanItalian

Infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti: tre arresti nel Bellinzonese

- Google NEWS -

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che negli scorsi giorni, nell’ambito di un’inchiesta svolta in collaborazione con i Servizi antidroga della Polizia Città di Bellinzona e della Polizia comunale di Biasca, sono stati arrestati una 48enne cittadina svizzera, un 36enne cittadino portoghese, entrambi domiciliati nel Bellinzonese, e un 31enne cittadino albanese residente in Albania. La 48enne e il 36enne sono stati fermati a Giubiasco e la perquisizione dell’appartamento della donna, dove era ospitato il 36enne, ha permesso di rinvenire alcuni grammi di cocaina e alcuni grammi di hashish nonché diverse centinaia di franchi. Gli accertamenti d’indagine hanno poi portato anche all’arresto del 31enne a Bellinzona. La perquisizione ha permesso di rinvenire sulla sua persona alcuni grammi di eroina e cocaina mentre la successiva perquisizione dell’appartamento in cui alloggiava ha permesso di rinvenire alcune centinaia di grammi di eroina, alcune decine di grammi di cocaina nonché diverse migliaia di franchi. Gli arrestati sono sospettati di essere coinvolti in un importante traffico legato alla compravendita di droga. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Zaccaria Akbas.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Jgor Degiorgi: la professionalità e l’esperienza nel campo dei lavori forestali

I lavori forestali sono fra i più complessi e difficili da svolgere con perizia:...

Il bambino protagonista alla Scuola Montessori – La Casa di Irma

Fondata  nel 2013 a Bedano,  alla soglia dei 10 anni di attività la Scuola...

La Goccia, dal 1972 il servizio di pulizia flessibile e adattabile ad ogni esigenza

Flessibilità per offrire al cliente almeno un paio di alternative in modo che possa...