Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 20.10.2020 è stato estradato dall’Italia un 62enne cittadino dominicano residente in Italia. L’uomo, su cui pendeva un mandato di cattura internazionale della Magistratura ticinese, è stato arrestato il 20.05.2020 in provincia di Vicenza ed è sospettato di aver preso parte a un importante traffico di cocaina. L’ipotesi di reato nei suoi confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis.