SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 01.07.2020 poco prima delle 16.30 presso la casetta esterna del Centro per richiedenti l’asilo di Camorino vi è stata una lite tra due persone, alloggiate in quest’ultima struttura. Lite che ha visto coinvolti un 38enne cittadino iraniano e un 25enne cittadino marocchino. Stando a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, nel corso dell’alterco il 38enne ha riportato una leggera ferita da taglio a una gamba. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Bellinzona nonché i soccorritori della Croce Verde di Bellinzona. Il 25enne è stato posto in stato di arresto.