FrenchGermanItalian

Rapina nel Luganese: due arresti

- Google NEWS -

La Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che il 12.03.2021 sono stati arrestati un 17enne cittadino algerino e un 16enne cittadino tunisino entrambi richiedenti l’asilo soggiornanti nel Mendrisiotto. I due sono sospettati di essere gli autori di una serie di furti con scasso in Ticino nonché di un furto sfociato in rapina avvenuto il 12.03.2021 in un’abitazione di Melide. Qui uno dei residenti, dopo aver sorpreso i due nel proprio appartamento, è riuscito a fermare il 16enne fino all’arrivo delle forze dell’ordine. Il 17enne si è per contro dato alla fuga dopo una colluttazione con il proprietario. Ne sono nati un dispositivo di ricerca e un’attività d’indagine coordinati dalla Polizia cantonale che nel giro di poche ore hanno permesso di identificare e arrestare nel Mendrisiotto il 17enne.
Le ipotesi di reato nei confronti dei due sono quelle di rapina, ripetuto furto, violazione di domicilio e danneggiamento. L’inchiesta, coordinata dalla Magistratura dei minorenni, dovrà ora chiarire l’eventuale coinvolgimento del 17enne e del 16enne in altri episodi simili avvenuti sul nostro territorio.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

GPC Impresa Edile – la scelta giusta per realizzare la casa dei sogni

Con i giusti interventi di ritrutturazione edilizia, qualsiasi immobile può trasformarsi nella casa dei...

G+39 Store – Negozio di abbigliamento e piattaforma di shopping online

La moda è in continua evoluzione e non è facile stare al passo con...

Michele Zambetti. Siamo pronti ad ogni evenienza, per ogni tipo di muro

Cambiare il mondo un colore alla volta... L'impresa di pittura Zambetti Michele in Locarno è...