FrenchGermanItalian

Rissa nel Luganese: inchiesta conclusa

- Google NEWS -

Il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che è terminata l’inchiesta relativa alla rissa del 10.05.2020 presso il piazzale della chiesa di Pazzalino a Pregassona. Rissa tra due opposte fazioni, nata per futili motivi, che aveva richiesto l’intervento sul posto di agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Lugano. Venti giovani, tra cui 2 maggiorenni, sono stati denunciati per atti di violenza (rissa, aggressione) un minorenne è stato denunciato per infrazione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti mentre un maggiorenne per pornografia. Sono state inoltre inflitte 21 contravvenzioni ad altrettanti giovani per non aver rispettato le direttive relative al divieto di assembramento e al rispetto delle distanze sociali in vigore a quel momento. Non saranno rilasciate ulteriori informazioni.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Gravity Art Studio: il movimento al servizio della salute

Sarebbe decisamente limitativo definire il Gravity Art Studio di Chiasso una classica palestra: perché...

GIARDINISASÀ SAGL – GLI ESPERTI PER LA CURA DEL GIARDINO

Avere un giardino verde, magari fiorito e rigoglioso è il sogno di ogni proprietario...

Il sesso è un problema? Con Eva Skyora tutto torna ad essere una gioia

Qualche volta il sesso, anziché essere un piacere e un collante nella coppia, rischia...