FrenchGermanItalian

Traffico e spaccio di droga nel Bellinzonese: inchiesta chiusa

- Google NEWS -

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che sono giunti a conclusione gli accertamenti relativi a un importante traffico di droga che ha interessato prevalentemente il Bellinzonese. L’indagine, iniziata ad agosto, è stata svolta dagli inquirenti della Polizia cantonale, in collaborazione con il Servizio antidroga della Polizia Città di Bellinzona, e ha portato all’arresto di un 22enne cittadino svizzero domiciliato nella regione. L’uomo è sospettato di aver preso parte al traffico di stupefacenti, con spaccio di cocaina e hashish a clienti locali. La perquisizione dell’appartamento in cui alloggiava ha permesso di rinvenire, grazie ai cani appositamente addestrati della Sezione cinofila della Polizia cantonale, circa 700 grammi di cocaina, circa 800 grammi di hashish, una pistola nonché 247’000 franchi. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, di riciclaggio di denaro nonché di infrazione alla Legge federale sulle armi. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Paninoteca La Gitana – Delizie per il palato e finger food per impreziosire aperitivi, banchetti e ricevimenti

Nel tessuto economico locale esistono molte attività d'eccellenza che hanno una dimensione davvero ridotta...

Garage Della Santa – Tradizioni e passione che portano ad un offerta impeccabile e senza eguali!

La tradizione centenaria della famiglia Della Santa nel settore della mobilità e della meccanica...

Farmacia Centrale Cadenazzo – L’importanza di una farmacia organizzata e ben fornita

Le farmacie sono quei luoghi dove la gente va a rifornirsi di medicine prescritte...