Pubblicità

La Magistratura dei minorenni, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che il 22.07.2019 è stato arrestato un 17enne rumeno residente in Romania. Il giovane è stato fermato da una pattuglia delle Guardie di confine, poco dopo le 11, su di un treno in territorio di Mendrisio. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire diversi oggetti e denaro probabile provento di un furto. Gli accertamenti in corso da parte della Polizia cantonale dovranno ora stabilire le responsabilità del 17enne in altri furti registrati recentemente nel nostro cantone. Le principali ipotesi di reato sono quelle di furto ripetuto e violazione di domicilio. L’inchiesta è coordinata dalla Magistratura dei minorenni.

Pubblicità