A Bellinzona è stata presentata una interpellanza relativa alla rimozione delle fioriere e relativi alberi presenti fino a pochi giorni fa in Via Murate. Vasi e alberi spariti nonostante il progetto di parcheggio per autobus turistici sia ancora in fase di pubblicazione fino al 23.09.2019.

Oltre a ciò nelle scorse settimane anche nel parco giochi del Palasio abbiamo assistito all’abbattimento di 4 pioppi per i quali chiediamo lumi.

I Verdi sono convinti che non sia possibile unicamente rincorrere le drammatiche notizie di abbattimenti di alberi, ma che serva una nuova cultura del verde urbano quale strumento a protezione della popolazione dagli effetti nefasti del cambiamento climatico. Per questa ragione, così come fatto nel 2017 a Mendrisio dai nostri colleghi, abbiamo inoltrato oggi una mozione intitolata “Alberi della Vita” che chiede sostanzialmente alla nuova Città di impegnarsi a piantare un albero per ogni nuovo nato in città. L’operazione permetterebbe di ridare al fondovalle la giusta protezione contro le ondate di calore, a favore della biodiversità e a supporto di una nuova sensibilità rispetto all’importante tema del verde urbano.