SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Dagli organi di stampa abbiamo appreso dei pesanti superamenti dei preventivi di spesa di diverse opere cittadine. Tra queste sono state citate lo stadio Comunale, il policentro Morobbia e l’ex-oratorio di Giubiasco. Gli scriventi consiglieri comunali ricordano tuttavia che non si tratta purtroppo di una primizia per la Città. Anche la prima fase del progetto di Parco Urbano superò i preventivi e solo grazie a una dilatazione delle successive fasi di cantiere si riuscì a coprire il buco (condannando la popolazione ad un parco urbano mai veramente nato). Su quella vicenda non è mai stata peraltro fatta ad oggi piena chiarezza.

La notizia trapelata dunque sorprende fino ad un certo punto. Ma a sorprendere ancora di più è il ruolo della commissione della gestione che fino ad oggi non ha mai avuto modo di constatare alcuna anomalia negli oggetti citati. Questo dato risulta incredibile alla luce del fatto che tale commissione è chiamata a vigilare sull’operato del Municipio stesso e dei crediti concessi per il tramite del Consiglio Comunale.

Visto quanto sopra ci permettiamo di porre le seguenti questioni al Municipio:

  • A quanto ammontano esattamente i superamenti di spesa rispetto al preventivo per la prima tappa del Parco Urbano? (valori assoluti e percentuali)
  • A quanto ammontano esattamente i superamenti di spesa rispetto al preventivo per la sistemazione dello Stadio Comunale? (valori assoluti e percentuali)
  • A quanto ammontano esattamente i superamenti di spesa rispetto al preventivo dell’ex-oratorio di Giubiasco? (valori assoluti e percentuali)
    Per quale motivo la facciata originale (inserita nel messaggio votato dall’allora CC di Giubiasco) è stata abbattuta?
  • A quanto ammontano esattamente i superamenti di spesa rispetto al preventivo per la costruzione del nuovo policentro Morobbia di Pianezzo? (valori assoluti e percentuali)
  • Quali le cause esatte di tali superamenti di spesa?
  • Come il Municipio si è reso conto di tali superamenti? Che ruolo ha avuto la commissione della Gestione del Consiglio Comunale nella scoperta dei superamenti di spesa?
  • Quali sono le procedure in atto a livello della Città per vigilare costantemente sull’evoluzione dei costi di tali opere?
  • Quali correttivi sono stati attuati dal Municipio dopo la cattiva esperienza della prima fase del Parco Urbano?
  • Quale strategia futura intende il Municipio perpetrare per fare in modo che vicende di questo tipo non avvengano più nella gestione delle risorse finanziarie pubbliche?
  • Il Municipio ha segnalato la vicenda al Ministero Pubblico?

Per I Verdi

Ronald David 

Marco Noi