FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

CONSULENZE GEOLOGICHE E AMBIENTALI SA (CGA SA): DA 25 ANNI INNOVAZIONE E COMPETENZA NEL SETTORE

- Pubblicità -

Fondata nel 1999 da Markus Felber, dr. sc. nat. ETH – Ing. SIA/OTIA, la Consulenze Geologiche e Ambientali SA (CGA SA) si è affermata come un’entità di rilievo nel campo geologico e geotecnico, nonché in quello ambientale e della pianificazione. Con sede a Morbio Inferiore, l’azienda ha iniziato come società individuale, evolvendosi in una Sagl e successivamente in una Società Anonima che si distingue per la sua competenza e per un approccio innovativo alle tematiche geologiche e ambientali.

Il successo di CGA SA si è consolidato rapidamente sul mercato ticinese e nazionale, diventando un consulente affidabile per comuni (in particolare uffici tecnici), amministrazioni cantonali e federali, industrie, compagnie assicurative, studi legali, ingegneri, enti di ricerca nazionali, architetti e clienti privati. Grazie a un team multidisciplinare, la società offre servizi di alta qualità a prezzi competitivi.

Nell’ampio settore della geologia di terreno e di cantiere, CGA SA eccelle grazie al suo personale esperto e all’utilizzo di metodologie all’avanguardia. Assicura valutazioni accurate sulla natura del sottosuolo per ingegneri, architetti, imprese e committenti, attraverso rilievi cartografici, indagini in situ, prove geotecniche, scavi esplorativi, prelievi di campioni, analisi di laboratorio, sondaggi geognostici e altre tecniche investigative, come quelle non invasive della geofisica, fornendo dettagliati rapporti geologici e geotecnici.

CGA SA integra il rilevamento geologico classico con metodologie di indagini dirette e indirette per affrontare problematiche geologiche e ingegneristiche. Questo include nuove edificazioni, stabilità dei pendii, movimenti franosi, caratterizzazione dei terreni e pianificazione territoriale. Nella geomorfologia, CGA si concentra sull’indagine del terreno e sulla cartografia relativa, rilevando fenomeni come instabilità del terreno, crolli, movimenti di massi, frane, colate detritiche e alluvionamenti. Gli operatori di CGA SA propongono soluzioni di intervento per la sicurezza di edifici e infrastrutture di trasporto, combinando conoscenze avanzate e tecniche di monitoraggio.

CGA SA ha sviluppato una notevole competenza nel rilievo cartografico, fondamentale per l’analisi geologica, geomorfologica e geotecnica. Gli specialisti di CGA hanno lavorato estensivamente sui depositi sciolti quaternari del cantone Ticino e sulle aree montane dei Grigioni. Tra le loro realizzazioni ci sono la redazione del Foglio 1373 Mendrisio per la carta geologica del Quaternario e tardo-terziario, rilievi dei depositi quaternari del Cantone Ticino in scala 1:50’000, e rilievi di depositi quaternari in alta montagna nelle valli di Poschiavo e Roseg e in numerosi ambiti geomorfologici della Lombardia. Questa conoscenza approfondita è essenziale per successive valutazioni geotecniche accurate.

CGA SA si occupa giornalmente di problematiche connesse all’idrogeologia, includendo la creazione di zone di protezione delle acque, miglioramenti su portate di sorgenti, prove di tracciamento, e monitoraggio delle acque superficiali e sotterranee. L’aumento della impermeabilizzazione del suolo ha portato a un incremento del carico sulle acque meteoriche. CGA SA offre quindi servizi di gestione delle acque meteoriche, che comprendono la verifica della permeabilità del suolo, dimensionamento di sistemi di infiltrazione, e opere di ritenzione. CGA SA conduce misurazioni precise della falda acquifera in contesti di progetti edili, a volte intervenendo con pompaggi o bonifiche da prodotti inquinanti. Per definire l’estensione delle zone di protezione e comprendere la dinamica delle acque sotterranee, CGA SA realizza prove di tracciamento in depositi alluvionali e substrati rocciosi fessurati. CGA SA interviene nella protezione e gestione delle portate di sorgenti, migliorando l’apporto delle acque sorgentizie dopo una valutazione storica e tecnica. L’istituzione di aree di protezione intorno alle sorgenti è cruciale per garantire un approvvigionamento sicuro dell’acqua. CGA SA valuta il potenziale idrico della falda, definisce le zone di protezione e valuta i rischi e i conflitti tra sorgenti e pozzi. CGA SA propone lo sfruttamento dell’acqua di falda a fini di riscaldamento o raffreddamento in contesti vari, da abitazioni private a impianti industriali. I professionisti della società offrono servizi che vanno dalla valutazione alla progettazione, inclusi l’utilizzo per scopi agricoli e il monitoraggio della reimmissione delle acque in falda. Con ventennale esperienza nel settore delle acque sotterranee e superficiali, poi, CGA SA gestisce monitoraggio, ricerca, protezione, trattamento e bonifica di acque naturali o antropizzate. Specializzati nel trattamento e monitoraggio secondo la norma SIA 431, si occupano del ripristino delle qualità delle acque contaminate e del controllo dei valori limite. In ambito idrogeologico, CGA SA ha partecipato a importanti progetti di indagine internazionali nel campo delle risorse geotermiche come ad esempio la ricerca di acqua termale profonda a Merano o il progetto di sviluppo turistico di un polo termale in Sardegna. Sempre in questo contesto CGA SA è stata consulente per il progetto TIGEO orientato alla ricerca di idrocarburi e risorse geotermiche nel Ticino meridionale.   

CGA SA effettua indagini, perizie e analisi petrografiche e mineralogiche su materiali di scavo, rocciosi o di perforazione. Questo include perizie sulla classe di scavo in cantieri, valutazioni petrografiche per il recupero di materiale roccioso, indagini sulla qualità petrografica in settori di cava, e valutazioni del grado di fessurazione o di alterazione della roccia. A tal fine, operano con un laboratorio proprio e collaborano con specialisti del settore.

CGA SA, pioniera in Ticino per quelle ormai diventate celebri come “perizie amianto”, è stata il primo studio privato a ottenere già nell’anno 2000 un riconoscimento della SUVA. Oggi, gli esperti in diagnostica di sostanze nocive negli edifici in organico a CGA SA sono stati tra i primi a superare il selettivo esame nazionale che permette tra l’altro di essere iscritti nella lista del Forum Amianto Svizzero (FACH) curato dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), dall’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM), dalla SUVA e da altri partner. Il lavoro include indagini, ispezioni, supervisione di bonifiche, controllo delle fasi di smontaggio e smaltimento, redazione di rapporti certificati, misurazione del numero di fibre di amianto respirabili all’interno delle aree bonificate e direzione lavori specialistica.

Sempre in campo ambientale e della sicurezza e della protezione delle maestranze, CGA SA si occupa di piani di smaltimento nell’ambito di demolizioni industriali e civili, offrendo servizi di caratterizzazione dei materiali inquinati. Attraverso campionamenti e analisi di laboratorio. Nel caso in cui l’inquinamento venisse confermato, CGA SA propone soluzioni efficaci, includendo progetti di intervento e procedure di risanamento e bonifica, pianificazione di smaltimenti a norma di legge e redazione di rapporti utili nell’ambito di Domande di Costruzione.

L’esperienza pluridisciplinare dello staff, che comprende scienze naturali, ingegneria, fisica e geologia/idrogeologia, unita alla competenza acquisita nell’ambito dei materiali nocivi (prima azienda di consulenza in Ticino iscritta dal 2000 nella lista dei consulenti per l’amianto), permette di offrire soluzioni innovative ed efficaci.

CGA SA sviluppa soluzioni conformi ai diversi quadri legislativi, tra cui la Legge sulla Protezione dell’Ambiente (LPAmb), la Legge sulla Protezione delle Acque (LPAc) e l’Ordinanza federale dei Siti inquinati (OSiti). I metodi di bonifica utilizzati variano in base al contesto, includendo tecniche dirette come il recupero dell’inquinante, e metodi indiretti, biologici o altri, a seconda delle esigenze specifiche del sito e dell’inquinante.

Infatti, CGA SA affronta in modo multidisciplinare (geologia, idrogeologia, chimica) problematiche legate all’inquinamento del terreno e della falda attraverso valutazioni complete, che includono scavi, prelievo di gas interstiziali, e campionamenti conformi alle leggi vigenti. L’azienda interviene in diversi contesti, come la bonifica di aree industriali, siti storici inquinati e luoghi di incidente e, più in generale, di qualsiasi tipologia di sito inquinato. Inoltre, si occupa della demolizione e del recupero di aree inquinate, mirando a ottimizzare gli interventi, minimizzare i costi e ridurre gli oneri legati allo smaltimento dei materiali contaminati. Strettamente legate a questo contesto ambientale, CGA SA procede a rilievi, con strumentazione XRF propria, relativi a poligoni di tiro che necessitano di verifiche ambientali o sono oggetto di bonifiche pure condotte da CGA SA.  

Ad esempio, la fitodepurazione rappresenta una soluzione ecologica ed efficace per la depurazione delle acque domestiche, in particolare in ambienti montani. Conforme alla Legge federale sulla Protezione dell’ambiente (LPAmb), questo metodo si integra armoniosamente nell’ambiente circostante, offrendo un trattamento sostenibile delle acque reflue domestiche.

Inoltre, CGA SA, grazie al suo team di consulenti qualificati e iscritti nella lista federale dei consulenti radon dell’UFSP, si afferma come leader nella gestione delle problematiche legate all’infiltrazione di radon negli edifici. Essi offrono una gamma completa di servizi, tra cui misurazioni con dosimetri, analisi istantanee e di breve durata, sia negli edifici che nel terreno, redazione di rapporti radon, progettazione e implementazione di interventi di bonifica, e verifiche finali post bonifica.

CGA SA provvede a valutazioni e studi sul carico fonico, offrendo una vasta gamma di servizi che includono progetti di isolamento acustico, studi di bonifica sonora e analisi del carico fonico per nuovi impianti o ampliamenti di attività esistenti. Le competenze della squadra interna coprono diversi ambiti, dalla progettazione di elementi di protezione contro l’inquinamento fonico alla realizzazione di studi speciali per l’industria e per strutture musicali.

L’aria è un altro ambito cruciale per CGA SA, che effettua misurazioni per identificare e gestire l’inquinamento e la contaminazione dell’aria. Le principali fonti di preoccupazione includono ambienti con presenza di amianto, camini industriali e radon. Queste misure sono fondamentali per salvaguardare la salute, in particolare quella delle vie respiratorie. Numerosi ambienti indoor e outdoor sono oggetto di indagini forensi da parte di CGA SA.

Inoltre, CGA SA, in partnership con la consociata GEO ALPS CONSULTING SA, utilizza la geofisica in numerosi ambiti progettuali ed edili per indagare il sottosuolo e i materiali senza danneggiarli, sfruttando le loro proprietà chimico-fisiche con indagini non distruttive.

L’innovazione, la competenza tecnica e l’impegno per l’ambiente

rendono CGA SA una scelta privilegiata

per chi cerca soluzioni sostenibili e affidabili nel campo geologico e ambientale.

CONSULENZE GEOLOGICHE E AMBIENTALI SA

Felber & Associati

Via Maestri Comacini 29

CH-6834 Morbio Inferiore

www.geoamb.ch

+41 91 630 15 05

+41 91 630 14 04

info@geoamb.ch

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Associazione Unlimited4afrika, dove l’amore per il prossimo non trova confini!

La vita è fatta di opportunità. Esse rappresentano lo slancio che ogni persona dovrebbe...

PELLETTERIA POGGIOLI DI LUGANO: DA OLTRE UN SECOLO PROPONE I MIGLIORI ACCESSORI IN PELLE

A Lugano, in via Luvini 5, esiste uno storico negozio di accessori di moda...

Grotto Carasso da Lele – Una lunga storia e una tradizione culinaria da portare avanti con orgoglio

Le prelibatezze locali sono un tesoro inestimabile da proteggere gelosamente, consegnando alle generazioni future...

- Pubblicità -