FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Adottato il rapporto di gestione 2022 del Consiglio federale

- Pubblicità -

Il 15 febbraio 2022 il Consiglio federale ha adottato il suo rapporto di gestione 2022. Nel 2022 il Consiglio federale ha adottato oltre 160 oggetti in relazione alla guerra in Ucraina e le sue conseguenze nonché alla pandemia di COVID-19. A causa di queste crisi altri oggetti non hanno potuto essere portati avanti come previsto.

Nel 2022 il Consiglio federale è stato messo fortemente sotto pressione a causa della guerra in Ucraina e delle sue conseguenze. Oltre alla politica estera e agli aiuti umanitari per l’Ucraina, si è occupato in particolare di politica estera e di sicurezza, di migrazione, di forniture di gas ed energia nonché di sanzioni. La pandemia di COVID-19 è pure rimasta un tema importante per il Consiglio federale. Soltanto in relazione a queste due crisi globali l’anno scorso ha adottato oltre 160 oggetti. Questi ultimi sono presentati in due capitoli separati del rapporto di gestione.

Le relazioni tra la Svizzera e l’Unione europea sono state un altro punto cardine nel 2022. Vi sono stati colloqui esplorativi grazie ai quali si è riusciti a raggiungere un’intesa sull’approccio «a pacchetto» proposto dal Consiglio federale nell’ottica di nuovi accordi. Prima di avviare i negoziati è tuttavia necessaria un’ulteriore convergenza su alcune questioni ancora aperte.

Tra i punti cardine dello scorso anno figuravano anche diverse strategie: il Consiglio federale ha adottato la «Strategia Svizzera digitale», la «Strategia per lo sviluppo della qualità nell’assicurazione malattie» e la «Strategia Americhe 2022–2025».

Il 2022 è stato il terzo anno della legislatura 2019–2023. Le misure dell’anno in rassegna si suddividono secondo i tre indirizzi politici che il Consiglio federale si è dato per questa legislatura:

1) la Svizzera assicura la sua prosperità e sfrutta le opportunità offerte dalla digitalizzazione e dallo sviluppo sostenibile;
2) la Svizzera promuove la coesione nazionale e contribuisce a rafforzare la collaborazione internazionale;
3) la Svizzera si adopera per la sicurezza, si impegna per la protezione del clima e delle basi naturali della vita e agisce come partner affidabile nel contesto mondiale.

A questi tre indirizzi politici sono stati attribuiti 18 obiettivi, che a loro volta nel 2022 comprendevano 120 oggetti. Di questi, il Consiglio federale ne ha attuati 68. A causa della guerra in Ucraina e delle sue conseguenze, l’anno scorso diversi oggetti non hanno potuto essere portati avanti come previsto.

Nel suo rapporto di gestione il Consiglio federale fornisce informazioni dettagliate sul grado di realizzazione dei suoi obiettivi e sull’attuazione dei corrispondenti oggetti. Vi indica inoltre gli scostamenti rispetto agli obiettivi annuali e illustra importanti progetti non previsti, motivandoli. Sovente il Consiglio federale riprende negli obiettivi dell’anno successivo gli oggetti che non ha potuto realizzare nell’anno in rassegna o che ha attuato solo parzialmente.

La gestione del Consiglio federale figura all’ordine del giorno delle Commissioni della gestione (CdG) del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati nella primavera 2023. Entrambe le Camere tratteranno il rapporto di gestione nella sessione estiva 2023. Il rapporto viene pubblicato soltanto online.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Family Care Sagl: la cura professionale a casa

La cura e l’assistenza a pazienti disabili, malati o vittime di infortunio è una...

Ruprecht Ingegneria di Pazzallo, opere ingegneristiche a 360° con un focus sulla sostenibilità

Parlare di infrastrutture, al giorno d’oggi, significa immergersi in un discorso molto ampio che...

Happy Planners a Massagno, gli specialisti delle decorazioni per eventi di ogni tipo

A Massagno, da un paio d’anni, esiste una giovane società che realizza decorazioni, gadget...

- Pubblicità -