FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Numeri da record per i campi sportivi di Gioventù+Sport

- Pubblicità -

Il 2023 è stato un anno memorabile per il più grande programma di promozione dello sport. Le attività G+S si sono svolte senza restrizioni dovute al COVID-19 e il numero di partecipanti ha raggiunto i livelli più alti del periodo pre-pandemico.
Dal rapporto annuale 2023 dell’Ufficio federale dello sport UFSPO emerge che il programma Gioventù+Sport sta attraversando un momento particolarmente positivo. Lo scorso anno oltre 640.000 bambini e giovani hanno preso parte almeno a un corso o a un campo G+S. Dopo la soppressione delle misure di protezione COVID-19, che avevano fortemente limitato l’offerta G+S, il programma ha recuperato i numeri record del periodo precedente la pandemia.
Notevole aumento dei giorni di campo
Particolarmente incoraggiante è l’andamento dei campi G+S: nel 2023 sono stati registrati 1,6 milioni di giorni campo, superando il precedente record di 1,2 milioni del 2019. Questo incremento è dovuto alle misure entrate in vigore nel dicembre 2022 con la revisione dell’ordinanza sulla promozione dello sport, che hanno permesso anche alle società sportive e ad altre organizzazioni dei gruppi di utenti 1 e 2 di organizzare campi G+S, oltre alle associazioni giovanili, ai Comuni, alle scuole, ai Cantoni e alle federazioni nazionali.
L’obiettivo di tali misure era di offrire a bambini e giovani non solo una pratica sportiva sicura e di qualità, ma anche momenti ed esperienze indimenticabili per promuoverli in modo completo.
Rapporto annuale UFSPO: rafforzata l’etica nello sport
Anche nel 2023 l’Ufficio federale dello sport UFSPO ha perseguito l’obiettivo di promuovere lo sport e il movimento in tutti i gruppi di popolazione, definendo al contempo standard etici elevati. In collaborazione con Swiss Olympic, l’UFSPO ha rielaborato l’ordinanza sulla promozione dello sport per incentivare in modo sistematico l’etica nello sport. Dal 2023, il sostegno finanziario alle organizzazioni sportive è vincolato ai loro sforzi per garantire un ambiente sportivo corretto e sicuro, nel rispetto dei principi etici.
La revisione dell’ordinanza ha incluso disposizioni rigorose in materia di buona governance, parità di genere e trasparenza nelle organizzazioni sportive. Inoltre, è stata creata la base legale per un servizio di segnalazione nazionale e un organo disciplinare indipendenti volti a promuovere l’etica nello sport svizzero.
La versione integrale del rapporto annuale 2023 è disponibile sul sito Web dell’UFSPO.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Falegnameria Forni SAGL: un servizio a misura di cliente

Scegliere una cucina nuova o un nuovo elemento di arredamento per la nostra casa?...

P-MEC SAGL: L’OFFICINA MECCANICA DI PRECISIONE DA OLTRE 30 ANNI

P-MEC SAGL nasce oltre 30 anni orsono, dalla volontà di Eric Robert Warsitz che...

ALCHIMIA RESTAURANT DI CHIASSO: UN LOCALE GOURMET INNOVATIVO CHE NASCE DALLA PASSIONE PER LA CUCINA

Volete lasciarvi ammaliare dai sapori ricercati ed incantati di una peculiare esperienza culinaria? Benvenuti all'ALCHIMIA...

- Pubblicità -