FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Analisi della partecipazione femminile alle elezioni federali del 2023 in Svizzera

- Pubblicità -

Nel contesto delle elezioni federali del 2023 in Svizzera, la Commissione federale per le questioni femminili ha eseguito un’analisi accurata dell’incidenza delle donne all’interno del Consiglio nazionale, del Consiglio degli Stati e del Consiglio federale. Nonostante alcuni miglioramenti, emerge una persistente sottorappresentanza femminile in tutte e tre le istituzioni esaminate. Mentre la percentuale di donne nel Consiglio nazionale ha registrato un calo al 38,5%, nel Consiglio degli Stati si è registrato un aumento al 35%, segnando un nuovo record storico. È evidente una significativa disparità tra i partiti, con PVL, PS e Verdi che hanno ottenuto la maggioranza dei seggi femminili nella Camera bassa. Per quanto riguarda il Consiglio federale, la composizione resta immutata con quattro rappresentanti maschili e tre femminili. Il rapporto completo, disponibile nelle lingue italiano, francese e tedesco, può essere consultato sul sito www.comfem.ch.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

SALONE METAMORPHOSIS: IL SALONE DI LUGANO PUNTA SULLE PIANTE TINTORIE

Quella di Mariangela per i capelli è una vera passione: dopo aver frequentato la...

Terramica – La bellezza nei particolari

Per ogni creazione notevole, di spessore e riconoscibile, lo sguardo dell’essere umano non è...

MACCHIMPORT SA DI BIRONICO: IL LEADER PER L’EDILIZIA E I PREFABBRICATI

Per essere leader in un settore caratterizzato da una forte concorrenza come quello dei...

- Pubblicità -