FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Il Consiglio di Stato ha approvato il Messaggio per la realizzazione e il funzionamento della nuova Sezione femminile presso il Penitenziario cantonale La Stampa

- Pubblicità -

Il progetto prevede anche l’adeguamento degli spazi per i detenuti anziani e quelli con disabilità fisica o motoria. La nuova Sezione femminile avrà 11 posti cella, inclusa una cella madre-bambino, per soddisfare le esigenze delle donne in regime detentivo chiuso e ridurre i collocamenti fuori Cantone. La creazione di una Sezione femminile in una struttura maschile è un approccio che concretizza il concetto di “Sicurezza dinamica” e rafforza la prevenzione e la sicurezza nell’esecuzione delle sanzioni penali. L’investimento complessivo per lo Stato è di circa 3 milioni di franchi, ma genererà un indotto positivo pari a circa 1,5 milioni di franchi, includendo la diminuzione dei costi attualmente sostenuti e il potenziale aumento dei ricavi. Il progetto dimostra il grado di civiltà del Canton Ticino e la sua capacità di rispondere all’evoluzione della società in materia di esecuzione della pena.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Fattoria La Caldera a Origlio, il punto di riferimento ticinese per la carne di prima qualità

A Origlio, nel cuore del Canton Ticino, c’è un’azienda agricola che nel corso degli...

Antica Locanda Lessy a Gnosca – Specialità ticinesi in una location davvero affascinante

Le proposte culinarie ticinesi sono davvero ricche, nutrienti e gustose, con piatti della tradizione...

FORNI FABIO SAGL: DA OLTRE 20 ANNI FORNISCE I MIGLIORI SERVIZI PER IL VERDE

L’azienda FORNI FABIO SAGL nasce nel 2002 per volontà dell’omonimo titolare che, diplomatosi come...

- Pubblicità -