FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

La Confederazione Svizzera monitora da vicino l’evoluzione tecnologica nel settore della mobilità

- Pubblicità -

La Confederazione Svizzera sta seguendo attentamente i progressi nel settore della mobilità, come l’introduzione di veicoli elettrici e veicoli a guida autonoma. Il Consiglio federale ha approvato un rapporto in risposta a un postulato nella sua seduta del 29 novembre 2023, affermando che la Confederazione dispone di strumenti adeguati per affrontare le sfide tecnologiche nel campo della mobilità.

Il membro del Consiglio nazionale Fabio Regazzi (Alleanza del Centro, TI) ha presentato il postulato 20.4660, chiedendo se la pianificazione della Confederazione, in particolare la parte programmatica del Piano settoriale dei trasporti, tiene sufficientemente conto degli sviluppi tecnologici nel settore della mobilità, come l’elettrificazione dei veicoli individuali, la digitalizzazione, i veicoli a guida autonoma, la condivisione dei veicoli e l’aumento del traffico dovuto all’attività economica.

Il Consiglio federale ritiene di avere gli strumenti necessari per affrontare le sfide tecnologiche nel campo della mobilità. Circa due anni fa, è stato adottato il Piano settoriale dei trasporti “Mobilità e territorio 2050”, che consente di tenere conto sia degli sviluppi futuri della mobilità che delle loro implicazioni a livello territoriale durante la pianificazione.

Un altro strumento è rappresentato dalle Prospettive di traffico 2050, che descrivono gli scenari futuri dello sviluppo del trasporto di persone e merci. Insieme alla Prospettiva FERROVIA 2050, ai programmi di sviluppo strategico delle strade nazionali (PROSTRA) e dell’infrastruttura ferroviaria (PROSSIF) e ai programmi d’agglomerato, le Prospettive di traffico 2050 forniscono una solida base per una pianificazione lungimirante e dinamica delle infrastrutture stradali e ferroviarie.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Nuova SnacKmatic: una pausa di relax

La possibilità di sorseggiare un caffè o un’altra bevanda calda, oppure di sgranocchiare uno...

NICOLI SILVANO SA DI BODIO: IL MIGLIOR PARTNER PER L’IDRAULICA E LA LATTONERIA

Nel 1991, Silvano Nicoli, giovane idraulico ricco di ambizione e determinazione, ha fondato l’omonima...

GALLI SPAZZACAMINO SAGL DI MORBIO INFERIORE: I CUSTODI DEL CALORE

Nel cuore delle stagioni più fredde, c'è un'azienda che si prende cura del calore...

- Pubblicità -