FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Contrassegno autostradale 2024: Vantaggi del contrassegno elettronico

- Pubblicità -

A partire dal 1° dicembre 2023, è possibile ottenere il contrassegno autostradale per il 2024. Quest’anno, i conducenti hanno la possibilità di scegliere tra il nuovo contrassegno elettronico e quello tradizionale adesivo.

Sia il contrassegno elettronico che quello adesivo consentono l’accesso alle autostrade e alle semiautostrade svizzere. Entrambi hanno un costo di 40 franchi e sono validi per l’intero anno civile, oltre a un mese prima e un mese dopo. Nel caso del contrassegno 2024, la validità va dal 1° dicembre 2023 al 31 gennaio 2025.

La principale differenza è che il contrassegno elettronico è associato digitalmente alla targa del veicolo. Ciò offre diversi vantaggi, come la possibilità di acquistarlo online in qualsiasi momento e luogo. Non è necessario applicarlo o rimuoverlo dal veicolo. Nel caso delle targhe trasferibili, è sufficiente un solo contrassegno elettronico anziché uno adesivo per ogni veicolo. Inoltre, se si acquista un nuovo veicolo durante l’anno, non è necessario acquistare un nuovo contrassegno se si utilizza la stessa targa. In caso di rottura del parabrezza, non è più necessario acquistare un nuovo contrassegno. L’acquisto anticipato del contrassegno elettronico consente ai viaggiatori provenienti dall’estero di risparmiare tempo evitando soste inutili lungo il percorso.

Il contrassegno elettronico viene controllato tramite verifiche casuali della targa al confine da parte dell’Ufficio federale della dogana e della sicurezza dei confini (UDSC), nonché dalla polizia all’interno del Paese. Non sono previsti controlli automatizzati.

Durante l’acquisto del contrassegno elettronico, è sufficiente fornire tre informazioni: categoria del veicolo, Paese di immatricolazione e targa. Non è necessario indicare il nome del proprietario del veicolo. L’opzione “Visibile al pubblico” consente di verificare se esiste già un contrassegno elettronico valido per la targa specifica. Questa opzione è particolarmente utile per veicoli condivisi, come quelli noleggiati o utilizzati per il car sharing.

Da quando è stato introdotto ad agosto, il contrassegno elettronico 2023 è stato venduto oltre 250.000 volte tramite il negozio online dell’UDSC. Il colore scelto per l’icona del contrassegno elettronico e adesivo 2024 è il verde, in linea con la segnaletica autostradale svizzera.

Il contrassegno adesivo può essere acquistato presso i punti vendita convenzionali come l’ufficio postale, le officine autorizzate e le stazioni di servizio. Per acquistare il contrassegno elettronico, è possibile visitare il sito www.e-vignette.ch. Un video disponibile al seguente link mostra quanto sia semplice acquistare il contrassegno elettronico.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

ELVI SA: LE INSTALLAZIONI ELETTRICHE A 360 GRADI

L’azienda ELVI SA si compone di personale efficiente e preparato, sempre a totale disposizione...

CASSONI COLOR: LA MIGLIORE TINTEGGIATURA PER I TUOI IMMOBILI

L’azienda CASSONI COLOR è leader nel settore delle tinteggiature di interni e esterni, verniciature,...

ZAMPINE & BOLLICINE DI CAMORINO: IL PARADISO DELLA TOLETTATURA PER I TUOI AMICI PELOSETTI

A Camorino, nel cuore della natura svizzera, sorge un luogo speciale dedicato al benessere...

- Pubblicità -