FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Decisioni del Gran Consiglio del Cantone di Ticino del 7 febbraio 2024

- Pubblicità -

Il Gran Consiglio del Cantone di Ticino, riunitosi a Bellinzona il 7 febbraio 2024, ha preso le seguenti decisioni:

Approvato il decreto legislativo concernente il Preventivo 2024 con 46 voti favorevoli, 36 contrari e 2 astensioni.
Accolto le conclusioni del rapporto commissionale del 5 febbraio 2024 della Commissione gestione e finanze con 55 voti favorevoli, 23 contrari e 3 astensioni, invitando il Gran Consiglio ad accogliere tramite la procedura d’urgenza l’iniziativa parlamentare per la revisione della spesa dello Stato.
Concesso un contributo complessivo massimo di 1’840’108 franchi per la ristrutturazione dell’Alpe Predasca in Valle di Campo al Patriziato generale di Olivone, Campo e Largario.
Approvato il progetto integrale di selvicoltura, gestione neofite invasive, infrastrutture di allacciamento e infrastrutture di lotta antincendio nei boschi a protezione della linea FART e della strada cantonale.
Stanziato un credito di 76’000’000 di franchi per l’acquisto dell’edificio ex Banca del Gottardo di proprietà di EFG Bank SA e un credito di 6’440’000 franchi per la progettazione della sua ristrutturazione e dell’adeguamento logistico.
Il Gran Consiglio tornerà a riunirsi lunedì 11 marzo 2024 alle ore 14:00.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Associazione Alzheimer Ticino – L’esperienza e la competenza al servizio di malati e familiari

Per alcune gravi patologie, purtroppo, non esiste una cura definitiva e le terapie sperimentali...

NUOVA FROSIO SAGL – BIOGGIO: GLI ESPERTI DELLA PAVIMENTAZIONE DAL 1977

La Nuova Frosio è stata fondata nel 1977 dall’omonimo Ivo Frosio, celebre calciatore della...

La qualità artigianale di.. Casa Service Sagl

Nel vasto e variegato mondo dell’edilizia ci si trova davanti a centinaia di scenari...

- Pubblicità -