FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Il Consiglio Federale svizzero approva il finanziamento per il rinnovo del sistema di identificazione biometrica AFIS

- Pubblicità -

Il Consiglio Federale svizzero ha approvato un finanziamento di 24,61 milioni di franchi per il progetto AFIS2026, che mira a sostituire l’attuale sistema di identificazione delle impronte digitali e palmari con un nuovo sistema che includerà anche un modulo per il confronto delle immagini del volto. Il confronto delle immagini del volto non è un sistema di riconoscimento facciale automatico, ma un metodo biometrico che consente alle autorità federali e cantonali di polizia, di controllo al confine e di migrazione di identificare persone e tracce rilevate sul luogo di un reato. Il progetto costerà 26,82 milioni di franchi per il periodo 2024-2026, con costi annuali di esercizio presumibilmente di 5,8 milioni di franchi.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

ALTEA ATELIER DI LUGANO: L’ABITO DEI SOGNI DIVENTA REALTÀ

C'è un luogo dove la passione e l'amore si intrecciano, dove i sogni diventano...

BERNASCONI CLAUDIO: DA OLTRE 30 ANNI I TUOI IMPIANTI DI PRIMA QUALITÀ

Gli impianti Bernasconi sono richiesti da lungo tempo: prima di Claudio, l’attività era stata...

SPEEDYSAFE SAGL DI LUGANO: LEADER SVIZZERI NELLE PROTEZIONI ANTI TRAUMA

La sicurezza è un aspetto fondamentale in ogni contesto, sia esso pubblico o privato....

- Pubblicità -