FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto in Ticino a causa del pericolo di incendi boschivi

- Pubblicità -

La Sezione forestale ha annunciato che a causa del tempo secco e dell’elevato rischio di incendi boschivi, è in vigore dal 03 febbraio 2023 un divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto su tutto il territorio cantonale del Ticino. Il divieto riguarda tutti i fuochi a fiamma viva, i falò commemorativi, i fuochi d’artificio e simili, nonché qualsiasi attività che possa causare un principio d’incendio nelle immediate adiacenze dell’area boschiva. Le attività proibite includono l’utilizzo di grill all’interno del bosco o nelle sue vicinanze, l’accensione di fuochi direttamente a contatto con il terreno, l’abbruciamento di scarti vegetali e lo smaltimento di ceneri o materiale incandescente all’aperto. I dettagli sul grado di pericolo di incendi boschivi e le misure in vigore sono disponibili sul sito web www.pericolo-incendio-boschi.chRepubblica e Cantone Ticino.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

LA PANETTERIA DI FAIDO, IL LABORATORIO SCHRÖDER: DA 50 ANNI UNA GARANZIA DI BONTÀ

Ci sono tantissimi fattori che ci assicurano la qualità di un’impresa. Essi possono essere:...

Posa Fer – Lavori in ferro e in acciaio inox, con un servizio su misura per la realizzazione di infissi e strutture metalliche

L'ambito delle metalcostruzioni ha assistito a cambiamenti abbastanza radicali. I materiali più solidi come...

RISTORANTE PICCOLO VIGNETO DI VIGANELLO: PER UN MOMENTO DI GUSTO COME IN FAMIGLIA!

Il RISTORANTE PICCOLO VIGNETO è una location calda ed accogliente e si può definire...

- Pubblicità -