FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Arrestato uno dei responsabili del tentato furto con scasso nel Luganese

- Pubblicità -

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale hanno annunciato l’arresto di un cittadino moldavo di 30 anni residente in Moldavia, sospettato di essere coinvolto in un tentato furto con scasso ai danni di un bancomat avvenuto il 22.10.2019 a Comano. L’uomo è stato individuato grazie al lavoro d’indagine della Polizia cantonale e un mandato di cattura è stato emesso nei suoi confronti. L’arresto è avvenuto a Basilea, con il supporto della Polizia cantonale di Basilea. Le accuse nei suoi confronti includono furto con scasso aggravato commesso in banda e per mestiere, danneggiamento, esplosione, uso delittuoso di materie esplosive o gas velenosi, fabbricazione, occultamento e trasporto di materie esplosive o gas velenosi ed esposizione a pericolo della vita altrui. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

AUTOSCUOLA MODERNA DI LUGANO: IMPARARE A GUIDARE NON È MAI STATO COSÌ SEMPLICE!

L’Autoscuola Moderna di Lugano quest'anno celebra il suo 25° anniversario dall'apertura. Fondata nel 1998,...

BLUE WATER LINE SAGL: TECNOLOGIE A SERVIZIO DELL’UOMO

La società BLUE WATER LINE SAGL nasce nel luglio 2018, dopo oltre 15 anni...

GIANNI ROSSINI SA: LA TUA IMPRESA DI PITTURA DAL 1967

L’impresa di pittura, verniciatura, risanamenti e isolamenti termici GIANNI ROSSINI SA ha avuto origine...

- Pubblicità -