FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

La fotografia professionale di Katia e Paolo Albertoni

- Pubblicità -

Viviamo in un mondo in cui oramai le foto e i video occupano una parte importante delle giornate: grazie alla tecnologia ognuno di noi crea, custodisce e accede facilmente alle proprie memorie, immortalate su fotocamere e schermi di smartphone.

Eppure, quando si tratta di momenti importanti, momenti di celebrazione unici ed indimenticabili, spesso il dispositivo che abbiamo in tasca non basta. Ci sono momenti che meritano di essere trattati in modo speciale e di essere immortalati da chi lo fa con professionalità e talento.

C’è bisogno di chi è professionista della fotografia, come i coniugi Katia e Paolo  Albertoni.

Sicuramente, il primo evento che ci viene in mente quando si parla di momenti da immortalare come si deve è il matrimonio. Un giorno atteso, pianificato per mesi o forse per anni, sognato da una vita: il culmine di una relazione felice che progetta un futuro insieme. Un momento così va ricordato come si deve e sfogliare in futuro le foto di un matrimonio con gli amici, con i figli e chissà, un giorno anche con i nipoti, merita fotografie che sappiano catturare e preservare tutta la felicità e l’emozione del momento.

Questa è la mission di Katia Albertoni e del marito Paolo: non solo “documentare” un momento ma scegliere i momenti, le angolazioni, le espressioni che possano rubare al tempo un’emozione e trasformarla in un ricordo indelebile, da guardare in futuro ogni volta che si vuole riviverla.

L’utilizzo dell’adeguata attrezzatura fotografica, la conoscenza delle tecniche si aggiungono a quell’istinto che è sintomo di talento fotografico nel sapere quando è il momento giusto di scattare una foto.

Durante gli eventi importanti, come matrimoni o negli shooting di coppia, ma anche nelle foto con bambini, è essenziale per il fotografo saper essere sempre presente pur mantenendosi discreto: lasciare che il tutto scorra in modo naturale, che le espressioni e le emozioni siano genuine. Chi scatta le foto non diventa una presenza esterna che interrompe l’evento ma piuttosto un partecipante attento che ha il compito di immortalare ciò che succede senza quasi interferire.

Il talento nella fotografia per eventi si mostra proprio quando un cliente trova una foto particolarmente bella di un istante che quasi aveva dimenticato e del quale non si aspettava ci fossero foto.

Una filosofia che Katia e Paolo hanno applicato anche ai loro molteplici viaggi, creando una collezione interessante di scatti ”on the road”, nell’intento di trasmettere le emozioni vissute a chi magari non è mai stato nel posto fotografato o a chi c’è stato e vuole rivivere un momento passato.

La fotografia di viaggio che diventa arte, diventa espressione degli stati d’animo e della sorpresa nello scoprire nuove realtà. Le immagini disponibili sul sito/diario di viaggio https://albertonitravelphotography.com permettono di immergersi nel mondo meraviglioso della fotografia e diventare compagni di viaggio dei fotografi guardando il mondo attraverso i loro scatti.

Chi vuole avvalersi dell’arte fotografica di Katia e Paolo per immortalare i propri momenti speciali, può visitare il sito www.albertonikatia.com

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Andrioletti Parrucchieri – La Bellezza dell’essere contemporanei a se stessi

Un'attività di parrucchiere deve avere solide basi per guardare al futuro con piena consapevolezza...

La Macelleria Stuppia, solo il meglio per te che meriti!

Prestando grande attenzione alla selezione dei prodotti, sempre genuini e di qualità, la Macelleria...

CARROZZERIA BOSIA SAGL A TAVERNE : RIPARAZIONE DEI VEICOLI A PREZZI IMBATTIBILI

Avere un’automobile permette di muoversi con facilità, senza dover affidarsi ad altri mezzi di...

- Pubblicità -