FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Aumento dell’aiuto alle vittime in Svizzera in risposta all’aumento dei prezzi

- Pubblicità -

Il 10 aprile 2024, il Consiglio federale svizzero ha deciso di aumentare gli importi massimi degli indennizzi e delle riparazioni morali per le vittime di reati in risposta all’aumento dei prezzi. Questa decisione entrerà in vigore il 1° gennaio 2025.

Le vittime di reati in Svizzera che hanno subito danni fisici, psichici o sessuali a causa di un reato ora potranno beneficiare di importi massimi più alti per l’indennizzo e la riparazione morale. Il Consiglio federale ha stabilito che in futuro sarà possibile versare alle vittime un indennizzo di massimo 130.000 franchi (rispetto all’attuale importo massimo di 120.000 CHF) e una riparazione morale di massimo 76.000 franchi (rispetto all’attuale importo massimo di 70.000 CHF). I congiunti delle vittime avranno diritto a una riparazione morale di massimo 38.000 franchi (rispetto all’attuale importo massimo di 35.000 franchi). Questi aumenti sono basati sull’aumento dell’indice nazionale dei prezzi al consumo.

Queste modifiche entreranno in vigore il 1° gennaio 2025.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

ACQUALIFE PISCINE RELAX & WELLNESS: UN TUFFO NEL MONDO DEL BENESSERE!

Dal 2000 ACQUALIFE opera nel settore delle costruzioni e della progettazione di piscine e...

Galli Manuel Lavori Forestali – la scelta perfetta per boschi sicuri e puliti

Una passeggiata nei boschi è un vero toccasana per la mente e per il...

RISTORANTE THE AVIATOR: L’ECCELLENZA PROFESSIONALE DEDITA AD UNA NUOVISSIMA REALTÀ

L’attività del RISTORANTE THE AVIATOR ha avuto origine recentemente, nel settembre 2022 e, ad...

- Pubblicità -