FrenchGermanItalian

AELS e India continuano i negoziati per un accordo di libero scambio

- Google NEWS -

Delegati di alto livello dell’Associazione europea di libero scambio (AELS) e dell’India si sono incontrati a Bruxelles il 14 maggio 2023 per discutere la ripresa e l’intensificazione dei negoziati per un accordo di libero scambio. La delegazione indiana era guidata dal Ministro del Commercio e dell’Industria, Shri Piyush Goyal, mentre la delegazione AELS era guidata dal Consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR).

L’incontro ha visto la partecipazione di rappresentanti di alto livello degli Stati dell’AELS, ovvero Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera. Il vertice si è concentrato sulle aree d’interesse per garantire un accordo reciprocamente vantaggioso, capace di schiudere nuove opportunità per le imprese e gli individui, e di contribuire alla crescita economica.

Nel 2022, il commercio bilaterale di beni tra l’AELS e l’India ammontava a 6,5 miliardi di dollari, con un saldo commerciale positivo per l’India. Negli ultimi cinque anni, le importazioni dall’India verso l’AELS sono aumentate del 16,4%, mentre le esportazioni verso l’India sono aumentate del 7,4%. Lo scorso anno, l’AELS ha esportato in India principalmente macchinari e prodotti chimici, importando dall’India principalmente prodotti chimici organici, tessili e metalli.

TG Ticino Politica & Informazione del 21.05.2023

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

DELTAmetal sagl, l’azienda che promettere di trasformare le tue idee in realtà

Proponiamo servizi dalla fase iniziale di progettazione a quella della produzione e posa delle...

NEW FORM SUISSE SAGL: L’AZIENDA LEADER PER LA POSA DI PAVIMENTI E PIASTRELLE

NEW FORM SUISSE SAGL nasce nel 2012 dall’idea imprenditoriale del titolare Davide Zonca, appassionato...

SECUSUISSE – Sistemi innovativi per garantire la sicurezza e il controllo degli accessi

La materia della protezione dei beni e delle persone è sempre più al centro...