FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Collaborazione tra Svizzera e Brasile nella Ricerca e Innovazione

- Pubblicità -

La Svizzera e il Brasile hanno avviato una stretta collaborazione nel campo della ricerca e dell’innovazione attraverso un accordo bilaterale firmato nel 2009, che ha istituito un Comitato misto dedicato. Il 15 aprile 2024, a Brasília, questo comitato si è riunito per la sesta volta per valutare i progressi finora compiuti e definire le future priorità della cooperazione tra i due Paesi nei settori della ricerca e dell’innovazione. La prossima riunione è programmata in Svizzera nel 2026.

Sotto la guida dell’ambasciatore Jacques Ducrest, rappresentante delle relazioni internazionali presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI), insieme a Ricardo Galvão, presidente del Consiglio nazionale per lo sviluppo scientifico e tecnologico del Brasile, e a Vânia Gomes da Silva, vice responsabile delle relazioni internazionali presso il Ministero brasiliano della scienza, della tecnologia e dell’innovazione, le delegazioni di entrambi i Paesi si sono incontrate per delineare le strategie e gli strumenti di cooperazione per potenziare ulteriormente i legami bilaterali nel campo della ricerca e dell’innovazione. Durante l’incontro, sono state concordate attività e priorità di cooperazione fino alla prossima riunione del Comitato misto del 2026. I temi prioritari includono imprenditorialità, biodiversità, sostenibilità, salute, digitalizzazione, tecnologie e scienze umane e sociali.

Il Brasile rappresenta un importante partner per la Svizzera in America Latina nei settori dell’istruzione, della ricerca e dell’innovazione. La cooperazione è stata consolidata nel corso degli anni, coinvolgendo anche organizzazioni di ricerca e innovazione di entrambi i Paesi. Tra il 2018 e il 2023, il Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (FNS) ha finanziato circa 190 progetti che coinvolgevano la collaborazione diretta con il Brasile. Nel febbraio 2024, Innosuisse – l’Agenzia svizzera per la promozione dell’innovazione – ha lanciato un bando bilaterale per progetti innovativi in collaborazione con la «Empresa Brasileira de Pesquisa e Inovação Industrial», con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo tecnologico in settori come la biotecnologia, la tecnologia medica, la sanità, il clima e la sostenibilità. Inoltre, iniziative come la Leading House per l’America Latina presso l’Università di San Gallo e la presenza di Swissnex in Brasile, con sedi a Rio de Janeiro e São Paulo, contribuiscono a rafforzare ulteriormente la cooperazione tra i due Paesi.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Tabla: il fascino dell’Oriente a pochi passi da Lugano

L’incontro fra culture gastronomiche e non solo, porta sempre con sé un arricchimento e...

STUDIO D’ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO – BRANCA ANDREA: DAL 1989 LA MIGLIORE CURA DELL’OUTDOOR

Lo studio è stato aperto dal titolare, il Sig. Andrea Branca, nel 1989 dopo...

MANUELA RIGO DEL CENTRO DI DANZA R.A.D. OF LONDON: “DIFENDIAMO L’ARTE E LA CULTURA IN TICINO!”

Manuela Rigo è conosciuta in Ticino per essere la titolare del suo Centro di...

- Pubblicità -