FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

La Svizzera condanna l’uso di armi chimiche in Siria

- Pubblicità -

La Svizzera condanna con fermezza l’impiego di armi chimiche in Siria e chiede che tutte le parti in conflitto nel paese si astengano dal loro utilizzo. Questa condanna è stata espressa in risposta al quarto rapporto della commissione d’inchiesta dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPAC), che ha indagato sulla responsabilità dell’utilizzo di armi chimiche il 1° settembre 2015 nella città siriana di Marea.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

OSTERIA DEL PREVAT DI BIOGGIO: ELEGANZA, BONTÀ E GENTILEZZA IN UN LOCALE STORICO DEL MALCANTONE

Siamo nel cuore del Malcantone, in un angolo silenzioso ed appartato del comune di...

ALLA SCOPERTA DEL GROTTO EGUAGLIANZA: TRADIZIONE E INNOVAZIONE IN TICINO

Nel cuore di Capolago, ai piedi del Monte Generoso, sorge il Grotto Eguaglianza, un...

ARREDO & CO. – LUBE STORE BELLINZONA: IL TUO PARTNER PER L’ARREDO SU MISURA

Quando si tratta di arredare la propria casa, la parola d'ordine dovrebbe essere "su...

- Pubblicità -