FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Modifiche alla legge sulla vigilanza sull’assicurazione malattie per rafforzare il ruolo dei Cantoni

- Pubblicità -

Il Consiglio federale ha avviato la procedura di consultazione per la modifica della legge sulla vigilanza sull’assicurazione malattie (LVAMal) al fine di rafforzare il ruolo dei Cantoni nella procedura di approvazione dei premi dell’assicurazione malattie. Il progetto di legge prevede che i Cantoni abbiano il diritto di esprimere il proprio parere sulla valutazione dei costi della sanità e sulle proposte di premi avanzate dagli assicuratori e sottoposte per approvazione. L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) sarà incaricato di coordinare gli scambi di informazioni tra i vari attori e di garantire che tutti i Cantoni abbiano il medesimo accesso a tali informazioni.

Inoltre, il progetto prevede una modifica della compensazione dei premi incassati in eccesso. Attualmente, la compensazione è concessa in tutti i casi agli assicurati del Cantone interessato, persino a quelli che beneficiano di una riduzione integrale dei premi, il che dà luogo a una situazione di iniquità per i Cantoni. Il progetto prevede che, in futuro, il rimborso sarà versato ai Cantoni nel caso di assicurati i cui premi sono coperti integralmente mediante la riduzione dei premi.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Every Job SA a Stabio – Favorire l’incontro tra l’offerta di lavoro e la ricerca di un’occupazione

Le imprese sono sempre alla ricerca di profili idonei per ricoprire le varie mansioni....

ESTETICA DEBY: IL TUO CENTRO DI BELLEZZA E BENESSERE

La titolare dell’ESTETICA DEBY, l’omonima Deborah è diplomata alla scuola per impiegata di commercio,...

- Pubblicità -