FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Il Piano di utilizzazione cantonale della discarica di tipo B alla Buzza di Biasca, adottato dal Consiglio di Stato

- Pubblicità -

Si prevede la creazione di una discarica di dimensioni medio-grandi per la gestione dei rifiuti edili non riciclabili. Nonostante gli sforzi del Dipartimento del territorio per promuovere il riciclaggio dei materiali inerti, la presenza di discariche è essenziale per il funzionamento del settore edile del Cantone. La creazione della discarica alla Buzza di Biasca rappresenta un’opportunità per la valorizzazione di zone degradate e per la riconsegna di una vasta area agricola. Inoltre, il Messaggio che accompagna il Piano propone una modifica legislativa per consentire al Cantone di gestire in proprio le discariche e destinare i proventi al finanziamento di misure di prevenzione e smaltimento dei rifiuti, riqualifiche territoriali e risanamento dei siti contaminati. La realizzazione della discarica comporterà anche la creazione di un ponte e un sottopasso faunistici, un percorso ciclopedonale ad anello e la sistemazione delle fermate del bus.

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

ASH FOOD & LOUNGE LUGANO: UN’ESPERIENZA CULINARIA UNICA DI ALTO LIVELLO

Sotto la direzione del talentuoso direttore gerente Maurizio, ASH FOOD & LOUNGE LUGANO è...

TRUST LOCAL REVIEWS: VALORIZZARE I FEEDBACK DEI CLIENTI

Nell'epoca di internet le imprese hanno bisogno di promuoversi sfruttando tutte le opportunità riservate...

Farmacia Centrale Cadenazzo – L’importanza di una farmacia organizzata e ben fornita

Le farmacie sono quei luoghi dove la gente va a rifornirsi di medicine prescritte...

- Pubblicità -