FrenchGermanItalian

24 ore su 24 le notizie politiche del Canton Ticino e della Svizzera

Editoriale redatto da giornalisti iscritti al Registro FIG e accreditati presso il Consiglio di Stato del Canton Ticino.

Consiglio federale conferma impegni nei confronti di BNS e UBS

- Pubblicità -

Il Consiglio federale ha confermato gli impegni assunti nei confronti della Banca nazionale svizzera (BNS) e di UBS, nonostante il rifiuto del Parlamento di stanziare i crediti d’impegno urgenti richiesti. L’acquisizione di Credit Suisse da parte di UBS e la stabilizzazione del sistema finanziario non sarebbero state possibili senza questi impegni. Il Consiglio federale ha ribadito che, data l’estrema urgenza della situazione, tali impegni erano necessari per evitare una crisi finanziaria e gravi danni all’economia svizzera.

Consiglio federale, BNS, UBS, Credit Suisse, sistema finanziario, crisi finanziaria, economia svizzera, Parlamento, crediti d’impegno, garanzie,

- Pubblicità -

CH PRESS LIVE

- Pubblicità -

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Suisse Immobilien Group a Lugano, il punto di riferimento per ogni esigenza immobiliare

La SIG (Suisse Immobilien Group sagl) è una società gestita dalla famiglia Botti. Fondata...

STUDIO VETERINARIO MANETTI DI BIRONICO: IL SERVIZIO D’ECCELLENZA NEL MONDO VETERINARIO

Fondato originariamente dal padre del Dott. Marco Manetti, oggi gerente, lo Studio Veterinario Manetti...

Studio medico Dott. Alfonso Iodice: Al servizio della salute!

La salute: probabilmente il bene più prezioso che abbiamo. E che dobbiamo imparare e...

- Pubblicità -