FrenchGermanItalian

Le misure di isolamento e di quarantena non hanno più senso e dovrebbero essere revocate

- Google NEWS -

Anche se la variante Omicron del virus è più contagiosa, porta solitamente a un decorso della malattia più lieve. Inoltre, il numero dei contagi non segnalati è probabilmente elevato. Pertanto, né l’obbligo di isolarsi né la quarantena hanno ancora senso. Al contrario, l’assenza imposta dallo Stato dal posto di lavoro minaccia di paralizzare l’economia e la società – con conseguenze pericolose nell’approvvigionamento di beni e servizi per le persone. Pertanto, l’UDC chiede la revoca immediata delle misure di isolamento e di quarantena.

La riduzione della durata dell’isolamento e della quarantena è da accogliere con favore. Tuttavia, vista la situazione, né l’isolamento né l’obbligo di quarantena hanno ancora senso attualmente. Da un lato, la variante Omicron del virus difficilmente porta a gravi decorsi della malattia e quindi non sovraccarica il sistema sanitario. D’altra parte, l’alto numero di casi sovraccarica i laboratori che si occupano di analizzare i test, per cui si può supporre che il numero di persone infette sia molto più elevato. Inoltre, visti gli alti tassi di infezione e di vaccinazione, si può concludere che l’immunizzazione della società stia procedendo rapidamente.

La gente dovrebbe finalmente essere in grado di tornare ad agire nuovamente sotto la propria responsabilità
Dal punto di vista dell’UDC, è quindi il momento di trattare il Covid-19 come una normale influenza e di revocare completamente gli obblighi di isolamento e di quarantena. Lo stesso vale per il regolamento discriminatorio e divisivo dei certificati, l’obbligo del telelavoro e l’obbligo di indossare la mascherina – soprattutto nelle scuole elementari. Il fatto che le autorità in molti Cantoni stiano già affliggendo i bambini di prima elementare con l’obbligo di indossare la mascherina è del tutto incomprensibile.

La gente dovrebbe finalmente essere in grado di agire di nuovo sotto la propria responsabilità e – se necessario – proteggersi con le misure sanitarie conosciute ed efficaci come l’igiene delle mani e il distanziamento sociale. Come nel caso dell’influenza, anche nel caso di una malattia causata da Omicron si può supporre che le persone colpite si isoleranno fino alla guarigione.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Omeonatura: Il punto di riferimento del Ticino per le nuove professioni sanitarie

Le medicine naturali sono state riconosciute dalla Svizzera come vere e proprie professioni sanitarie...

Studi di fisioterapia Fisiosana Sagl – Dove la salute del paziente è la nostra priorità

La pandemia ci ha insegnato quanto il nostro corpo ha bisogno di muoversi. Senza...

Un falegname in Canton ticino? Falegnameria Espo – Dove il legno è protagonista e la cura dei dettagli è un obbligo

La Falegnameria Espo è una piccola impresa, una bottega artigianale, che sta crescendo sul...